Panini scaldati o no?

Durante le “normali” visite in modalità mystery client gli shopper valutavano alcuni prodotti troppo salati mentre altri scenari non riscontravano questa caratteristica.

 

Grazie al mystery siamo stati in grado di scoprire che un particolare tipo di prodotto una volta scaldato diventava troppo salato fornendo un sapore non in linea con la qualità standard. La soluzione prospettata è stata quella di produrre due versioni differenti del panino con due diverse quantità di sale da utilizzare nei due casi: panino da scaldare, panino da consumare a temperatura ambiente.

A questo punto gli shopper sono stati formati per riuscire a valutare questa differenza e, in un apposito ciclo, chiedevano prima il panino caldo poi di lasciarlo a temperatura ambiente verificando che il personale sostituisse il panino.

Casi studio

Mystery Video per imparare a vendere dai colleghi

Un’azienda del settore automotive registrava una certa resistenza al cambiamento da parte dei venditori più esperti che ritenevano la consulenza di aziende specializzate poco utile e poco efficace per il loro settore specifico.

Aeroporto benchmarking fra punti vendita

Un aeroporto ci ha chiesto di stilare una classifica dei punti vendita verificando il…

Centro commerciale: un punteggio finale

La proprietà del centro ci ha chiesto la possibilità di stilare una classifica dei punti…